Michele Mainoldi, nipote di Angelo, Vittorio e Gabriella Fabbrini, vive a Pesaro. Frequenta lezioni di pianoforte all’età di 12 anni e inizia le prime esperienze di accordatura all’età di 16 anni.

Nel 1994 si trasferisce in Giappone per diversi mesi ad Hamamatsu dove ottiene due prestigiosi diplomi (Senior e Gp course) presso la Piano Technical Academy, Yamaha.

Dal 1995 al 2002 frequenta e lavora periodicamente presso il laboratorio di suo zio Angelo Fabbrini a Pescara.

Nel 2000 frequenta il corso (“volontariato”) presso la Steinway & Sons di Amburgo, lavorando un mese all’interno della fabbrica.

Nel 2003 partecipa al meeting tecnico dei concessionari Pleyel in Francia.

Nel 2007 ottiene il diploma Steinway presso l’accademia per tecnici da concerto di Amburgo, sotto la guida del rinomato tecnico Georges Ammann.

E’ l’unco tecnico italiano ad avere conseguito sia il diploma Steinway che quello Yamaha.

Da diversi anni si occupa di assistenza per concerti in tutta Italia e in Europa come tecnico del servizio concerti Fabbrini.

Ha assistito Festival e concorsi pianistici prestigiosi come il “Festival dei due Mondi” - Spoleto, Gubbio Festival, “Festival delle Nazioni” - Città di Castello, AMA Calabria - Lamezia Terme (CZ), “Armonie della Sera” - regione Marche, “Perpianosolo Meeting” – regione Marche, Concorso pianistico nazionale Val di Sole - Folgarida (TN), Concorso nazionale “Coppa pianisti d’Italia” - Osimo (AN), concorso pianistico internazionale Repubblica di San Marino.


Vanta importanti collaborazioni con istituti pareggiati, teatri, conservatori e stagioni concertistiche in tutta Italia.


Ha collaborato e collabora con artisti di fama internazionale come Andràs Schiff, Grigory Sokolov, Martha Argerich, Ivo Pogorelich, Ramin Bahrami, Cristina Ortiz.


Presso il suo laboratorio realizza riparazioni e restauri di pianoforti a coda e verticali.

Effettua l’accordatura del pianoforte e del clavicembalo a orecchio.   


Copyright © 2013 Michele Mainoldi. All Rights Reserved.

Mail: info@mainoldi.it