top of page
20200806_194212_edited_edited.jpg

MICHELE MAINOLDI

Tecnico accordatore Fabbrini da tre generazioni, inizia le prime esperienze di accordatura all’età di 16 anni, affascinato dalla professionalità dei suoi zii Angelo e Vittorio Fabbrini, accordatori di fama mondiale.

Nel 1994 e 1995 si trasferisce in Giappone per diversi mesi ad Hamamatsu dove ottiene due prestigiosi diplomi (Senior e Gp course) presso la Piano Technical Academy, Yamaha.

Dal 1995 al 2002 frequenta e lavora periodicamente presso il laboratorio di suo zio Angelo Fabbrini a Pescara.

Nel 2000 frequenta il corso (“volontariato”) presso la Steinway & Sons di Amburgo, lavorando un mese all’interno della fabbrica.

Nel 2003 partecipa al meeting tecnico dei concessionari Pleyel in Francia.

Nel 2007 ottiene il diploma Steinway presso l’accademia per tecnici da concerto di Amburgo, sotto la guida del rinomato tecnico Georges Ammann.

E’ l’unco tecnico italiano ad avere conseguito sia il diploma Steinway che quello Yamaha.

Da diversi anni si occupa di assistenza per concerti in tutta Italia e in Europa come tecnico del servizio concerti Fabbrini.

Ha assistito Festival e concorsi pianistici prestigiosi come il “Festival dei due Mondi” - Spoleto, Gubbio Festival, “Festival delle Nazioni” - Città di Castello, AMA Calabria - Lamezia Terme (CZ), “Armonie della Sera” - regione Marche, “Perpianosolo Meeting” – regione Marche, Concorso pianistico nazionale Val di Sole - Folgarida (TN), Concorso nazionale “Coppa pianisti d’Italia” - Osimo (AN), Concorso pianistico internazionale Repubblica di San Marino, ROF - Rossini Opera Festival - Pesaro.

 

Vanta importanti collaborazioni con teatri, conservatori, istituti pareggiati e stagioni concertistiche in tutta Italia.

 

Ha collaborato e collabora con artisti di fama nazionale e internazionale come Alexander Lonquich, Andràs Schiff, Angela Hewitt, Antonio Ballista, Antonio Pappano, Arkadij Volodos, Beatrice Rana, Bruno Canino, Cristina Ortiz, Daniil Trifonov, Denis Matsuev, Gile Bae, Giuseppe Albanese, Gloria Campaner, Grigory Sokolov, Ivo Pogorelich, Khatia Buniatishvili, Katia e Marielle Labèque, Leif Ove Andsnes, Louis Lortie, Marc-André Hamelin, Marco Sollini, Maurizio Baglini, Maria João Pires, Mariangela Vacatello, Martha Argerich, Nelson Freire, Pier Lauren Aimard, Radu Lupu, Ramin Bahrami, Stefano Bollani, Yulianna Avdeeva, Yuja Wang.

 

Presso il suo laboratorio realizza riparazioni e restauri di pianoforti a coda e verticali.

Effettua l’accordatura del pianoforte e del clavicembalo a orecchio.   

bottom of page